Dieta della banana mattutina

Dieta della banana mattutina

Morning Banana Diet, meglio conosciuta in Italia col nome di dieta della banana mattutina: si tratta di un regime alimentare che prevede il consumo di una banana a colazione, seguita da un bicchiere di acqua preferibilmente tiepida.

L'idea nasce dalla mente di una farmacista giapponese, certificandone i risultati grazie alla miracolosa perdita di peso del proprio marito: ben 15 chili senza privarsi dei piaceri della tavola.

Le regole imposte dalla Morning Banana Diet sono alquanto ridotte e non presentano particolari restrizioni: colazione secondo i canoni sopracitati, per poter spaziare come meglio si crede durante gli altri due pasti principali della giornata.

Gli alimenti ad alta concentrazione zuccherina non sono banditi, ma viene consigliato di spostare il loro consumo al pomeriggio piuttosto che ritardarlo alla classica ora di cena.

Proprio riguardo alla cena vi è il fattore più importante: mai cenare dopo le 20.

Bevande mediamente alcoliche come vino e birra sono supportate dalla dieta, sebbene sia meglio concentrare il proprio pensiero sul consumo di acqua come bevanda principale e di riferimento.

La perdita di peso sarebbe in parte spiegata dal vero obiettivo finale di questa dieta: scacciare lo spettro rappresentato dallo stress psico-fisico, in modo da poter porre l'individuo in uno stato di completo benessere e conciliare il riposo con una maggiore efficienza dei processi metabolici.

Il perchè della banana è presto detto: tale alimento conterrebbe una specifica quantità di amido in grado di aiutare lo smaltimento dei grassi in eccesso.

La Morning Banana Diet si riassume quindi come segue: colazione preimpostata e da seguire rigorosamente, libero spazio alla propria fantasia durante pranzo e cena, rispettare un certo orario per il riposo notturno e non superare mai la soglia della mezzanotte, oltre la quale la mancanza di sonno è in grado di generare veri e propri fenomeni di ansia e stimolare ulteriormente l'appetito.