Dieta dell'acqua

Dieta dell'acqua

Una delle diete più sbilanciate attualmente in circolazione, eppure basata su un ottimo principio tuttora ribadito dalla comunità medica: bere almeno due litri d'acqua al giorno aiuta il proprio organismo a smaltire le tossine in eccesso, favorendo inoltre la digestione anche per individui soggetti a frequenti problematiche legate ad uno squilibrio della flora intestinale.

In aggiunta a questo si dovrà diminuire drasticamente l'assunzione di calorie tramite i pasti principali, risultando in un valore non superiore alle 1400 calorie giornaliere.

Risulta palese che questo regime alimentare è particolarmente restrittivo e quindi non adatto ad essere seguito per periodi di tempo lunghi: è infatti consigliato ridurlo a non più di una settimana, in modo da non indurre il proprio organismo a contrarre diversi deficit di elementi essenziali derivanti da alimenti che la dieta esclude.

In definitiva, sconsigliata: oltre che permettere la perdita rapida di qualche chilo di troppo, la dieta dell'acqua non promette altro classificandosi come soluzione al tipico periodo di prova-costume.

Per chi fosse comunque interessato a provarne gli effetti, quel che segue è una giornata tipica tratta dal diario alimentare di questa dieta: persone in perfetta salute e decise a smaltire un minimo di grasso in eccesso non dovrebbero avere particolari problemi nell'adattarsi al regime alimentare consigliato per un tempo ridotto.

COLAZIONE
- 2 bicchieri di acqua bollita lasciata intiepidire
- caffè d'orzo o tisana a base di verrucosa, asparago o vitis vinifera
- 5 fette di pane di soia con miele

PRANZO
- 60 gr. di pasta
- 100 gr. di tacchino o di pollo
- 2 fette di pane di soia
- zucchine o fagiolini o gamberetti conditi con un cucchiaino di olio

PRANZO ALTERNATIVO
- 120 gr. di bresaola o prosciutto crudo
- verdure fresche con 1 cucchiaio d'olio
- 5 fette di pane di soia
- 1 macedonia o un frutto di stagione

SPUNTINO
- 2 confezioni di yogurt magro senza zucchero

CENA
- minestra vegetale (con 2 cucchiai di pastina o riso) o passato di verdura
- filetti di merluzzo o sogliola al cartoccio o pescespada ai ferri o carpaccio o carne bianca ai ferri
- 2 fette di pane di soia