Diete: le più in voga attualmente

Diete varie.Come detto in un precedente approfondimento, un recente studio ha classificato le diete odierne in base a specifici canoni scelti da nutrizionisti esperti del settore: il risultato è stato poi mutato in una vera e propria classifica.

Il responso è stato vario, al punto da spaziare anche su temi come la prevenzione di malattie cardiache.

Ma quali sono le diete migliori da seguire secondo tale ricerca?

Avendo superato una votazione con un punteggio su scala da 1 a 5, l'elenco che segue comprende alcune di quelle soluzioni alimentari che rispecchiano in pieno i desideri dei soggetti così come l'etica nutrizionale, proponendo un quadro abitudinario piuttosto equilibrato e favorevole alla salute dell'individuo.

 

  • Dieta addominale - concentrando una serie di nutrienti specifici nei propri pasti, permette di perdere peso e snellire in particolare la zona addominale permettendo anche un (seppur blando) miglioramento;
  • Dieta Atkins - una delle soluzioni low-carb più in voga, propone la perdita di peso pur ingerendo una discreta quantità di cibi grassi o caratterizzati da un ingente contenuto calorico: da protrarre per due settimane;
  • Dieta Biggest Loser - sei settimane di regime alimentare equilibrato sono il punto forte di questa dieta, apprezzata sia da chi l'ha provata che dai nutrizionisti: unico punto a sfavore è la richiesta di un certo impegno nell'attività fisica;
  • Dieta Dukan - tipologia di dieta differente da quelle descritte finora, si tratta di un regime alimentare ad alto valore proteico: viene diviso in due macro-fasi che comprendono dimagrimento e mantenimento;
  • Dieta dell'indice glicemico - una dieta mirata alla prevenzione, che prevede un quadro alimentare molto equilibrato e che riduce la quantità di zuccheri assunta durante la giornata in favore di una leggera ma continua perdita di peso ed il miglioramento del proprio stato di benessere fisico.
  • Dieta Ornish - una delle soluzioni più stravaganti in quanto permette di raggiungere diversi obiettivi a seconda di come il soggetto è interessato a condurre la dieta: si può mirare alla perdita di peso, al rinforzare il proprio organismo o a mantenere uno status di peso forma.