Metabolismo basale: ulteriori info

Metabolismo basale.Abbiamo già trattato in precedenza le funzioni basilari del metabolismo basale, introducendo una forma di calcolo piuttosto approssimativa ed i fattori che ne influenzano il valore finale: continuiamo quindi ad analizzare come esso svolga un ruolo fondamentale nel processo di dimagrimento.

Oltre ad elementi che sicuramente influenzano il risultato definitivo, vi sono alcune situazioni specifiche che possono modificare il proprio metabolismo basale.

Il fattore più comune appartenente a quelli sopracitati è sicuramente la temperatura: vi è però da porre una netta distinzione, come nello schema che segue:

 

  • Temperatura interna - il valore del calore corporeo espresso in gradi: ad un aumentare del numero corrisponde un aumento proporzionale del proprio metabolismo basale, stimato su un ipotetico 7% per ogni grado;
  • Temperatura esterna - il valore della temperatura attorno a noi: la diminuizione di questo valore comporta un leggero aumento del proprio metabolismo basale, sortendo invece un effetto contrario se viene constatato un aumento di calore esterno.

 

Per quanto riguarda le donne, la gravidanza rappresenta un ulteriore incentivo che aumenta il valore finale di questo impiego energetico: tale presupposto si applica soprattutto nelle fasi finali della gestazione e si protrae anche durante i periodi di allattamento.

Inoltre, chi è soggetto a particolari cure può incontrare alcuni ostacoli nel determinare il proprio metabolismo basale.

Alcune tipologie di farmaci (come accade nel caso dei sedativi) sono in grado di ridurre il valore finale mentre altri possono temporaneamente innalzarlo, soprattutto se basati su principi chimici che fanno affidamento a sostanze stimolanti.

I fattori ormonali sono un ennesimo punto chiave da considerare, in grado di determinare veri e propri squilibri riguardo il proprio fabbisogno energetico.

Infine, l'ansia: un livello decisamente alto di stress non è mai un buon segno, ed in questo caso compromette una giusta analisi del proprio metabolismo basale.